TriAd Vibration

14 Dicembre 2013, ore 21.30
“TriAd Vibration”
Walter Mandelli
, Didgeridoo
Mauro Capitale, Sax
Ezio Salfa, Bass
Gennaro Scarpato, Drums and Percussion

TriAd Vibration

L’elemento caratterizzante è il suono del Didgeridoo, strumento principe, il più antico strumento a fiato aborigeno dell’Australia, per questo motivo i Triad Vibration definiscono la loro musica con il termine di “tribal jazz”. Un suono evocativo, un viaggio sonoro che  esplora la storia dei popoli e raccoglie  suggestioni dei luoghi più lontani, delle  sonorità più  distanti, delle culture musicali più diverse. Tutto confluisce in un sound che inizia da un disegno ritmico essenziale, che svuota la  musica, per poi incontrare nel suo percorso  influenze jazz, elettroniche, contaminazioni  che vanno dalla House Music al  Drum’n Bass,  dalla Black music alla Dance.

Questa voce è stata pubblicata in Concerti. Contrassegna il permalink.