ACCABADORA. IL PROCESSO

ACCABADORA. IL PROCESSO
21/23 novembre
Oneiros Teatro

Accabadora

con
Aurelia Pini, Salvatore Calabrese, Carmelo Ristagno, Ivana Menegardo, Nicoletta Vitelli, Anna Maria Pensotti, Antonella Pisano, Elena Manuli, Desi Radaelli, Enza Saporito, Alessandra Cotzia, Marita Scurani

luci Giorgio Menegardo            coreografia del coro Clara Hauff

scritto e diretto da Brunella Ardit

consulenza storica Pier Giacomo Pala Direttore del Museo Galluras, Luras

foto Maria Zykova, ritocco Evgeny Viktorovich Denisov di Artcacao

Il processo è finito, Antonia è stata assolta per insufficienza di prove anche se le prove erano sufficienti. Antonia è una accabadora. Lei uccide, se chiamata, per far finire l’agonia di un moribondo.
Il processo è finito ma un giudice troppo curioso la ferma nell’aula per interrogarla ancora – qui dove non ci sente nessuno e nulla di quello che mi dirà potrò usare contro di lei… se mi vorrà dire-
Antonia si racconta incalzata dal giudice e circondata dalle anime di quelli che ha ucciso, proiezione del suo immaginario, inizia un dialogo anche con loro.
Il processo è finito ma in aula ancora molte cose accadranno.

 

Questa voce è stata pubblicata in Spettacoli 14-15. Contrassegna il permalink.