LA NATURA MI FA SCHIFO

6/8 giugno
venerdi’ 6, sabato 7 ore 21,00 e domenica 8 ore 16,00
Argómm Teatro
LA NATURA MI FA SCHIFO
Sono portato per il Tragico ovvero il Crepuscolo della Fragranza
di e con
Alessia Caldara – Eugenio Mazza
musiche di Pavor Nocturnus
regia  Francesco Mazza

Gino Marotta
  Sculture del caro amico Gino Marotta
Il  6, 7 e 8 giugno ad Argòmm Teatro, piccolo grande presidio culturale di Niguarda, debutterà  La natura mi fa schifo, uno spettacolo multimediale scritto da Alessia Caldara e Eugenio Mazza , diretto dal regista e padrone di casa Francesco Mazza.
Parola, musica e immagini sono cucite insieme per trasportare lo spettatore in un vortice, in un labirinto grottesco che conduce lo spettatore a spasso tra allucinazioni aliene in compagnia di personaggi attratti da sapori sintetici, estetici, cosmetici. Una poesia, anzi una rapsodia, una fantasmagoria senza fine, grottesca e senza orrore alcuno, che attraversa teorie epicuree riguardo alla realtà della natura e al ruolo dell’uomo in una aberrazione dell’universo atomistico, materialistico e meccanicistico. Un forte  richiamo alla responsabilità personale e un incitamento al genere umano affinché prenda coscienza e si rassegni alla realtà, nella quale gli uomini sin dalla nascita sono vittime di passioni che non riescono a comprendere.
A me la verdura che mi piace di più è il PANETTONE!Alessia Eugenio 11

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Spettacoli. Contrassegna il permalink.