PABLOVOYAGE


suite_per_Neruda_e_il_mare

sabato 6 aprile ore 21,00

Questo spettacolo è dedicato alla poesia: motore dei sentimenti e della creatività. Non è la biografia di Neruda, ma il racconto delle sue anime poetiche: la natura primordiale, il mare, la metafora e i suoi giocattoli preferiti: le collezioni delle navi in bottiglia, delle conchiglie e delle polene.
Tenteremo di rendere idealmente onore ai cinque sensi del nostro pubblico: al tatto, con la sensazione di accarezzare la superficie ruvida o liscia di una conchiglia; al gusto e all’olfatto, nel respiro del profumo forte del mare; all’udito, con il suono di un verso del Pablo o l’accordo di una canzone d’amore; alla vista, con lo scorrere dei fotogrammi, il disegno di una vela o il gesto silenzioso di un passo di danza.

Questa voce è stata pubblicata in Spettacoli. Contrassegna il permalink.