THE MEETING POINT 25

Domenica 20 ottobre ore 21.00

performance interdisciplinari di improvvisazione per musica, danza, arte visiva e dintorni…al confine tra arte e scienza

per giovani e adulti

Grazie alla collaborazione con Argómm Teatro, è ora possibile un nuovo inizio

di The Meeting Point-Under the Roof in un momento in cui a Milano si presenta un terreno fertile e più aperto verso il processo artistico della composizione istantanea e del dialogo tra le diverse arti.
Anche la parte scientifica del progetto, orientata al dialogo tra arte e Meccanica Quantistica, amplia il suo orizzonte includendo la ricerca nel campo delle Neuroscienze, della Astrofisica, della Anatomia Esperienziale, della Filosofia della scienza e umana.

Il focus rimane sul corpo: corpo che fa esperienza all’interno di un atto artistico dei processi che nutrono il nostro campo relazionale e la nostra capacità evolutiva; corpo come unità di materia e energia, corpo nel continuum con la mente; corpo/persona nella sua integrità di sensazione, percezione, emozione, pensiero e azione.

“…nei cieli di Indra c’è una rete fatta di perle tessuta in modo che chi ne guarda una può vedere tutte le altre riflesse in essa.
Allo stesso modo ciascuna delle cose del mondo non è semplicemente se stessa, ma implica ogni altra cosa e in effetti è ogni altra cosa.” (da “Il Sutra della Ghirlanda”)

presso ArgòmmTeatro

Via L. Bianchi D’Espinosa angolo Via Graziano Imperatore, Milano 

INFO e PRENOTAZIONI:

tel. 0239311963 – 3397156826 – 3495763325

Questa voce è stata pubblicata in Concerti, Senza categoria. Contrassegna il permalink.